"Rispetta l'ambiente e usa meno plastica!"

Luffa, cos’è e come si usa

Cos’è la Luffa o Loofa?

È una spugna vegetale che si ottiene dal frutto della luffa aegiptica o cylindrica e della luffa acutangula, piante appartenenti alla famiglia delle Cucurbitacee come la zucca o il melone.

È una pianta alle origini orientali: Cina, India, Vietnam sono i Paesi in cui è primariamente coltivata, anche se negli ultimi anni è stata introdotta con grande successo anche in Italia, in particolare in Sicilia e Sardegna.

Come si usa la Luffa o Loofa?

La particolarità del frutto della luffa è la sua polpa molto elastica e spugnosa; una volta essiccato, rimane solo la parte fibrosa così da renderlo un degno sostenuto delle spugne artificiali.

La loofa essiccata può essere utilizzata in diversi modi: per le pulizie domestiche, per lavare piatti o superfici e per l’igiene personale. Ha infatti sulla pelle un grande potere esfoliante e levigante ma anche pulente, essendo molto fibrosa e trattenendo perciò al meglio i detergenti.

 

Perché sceglierla?

La spugna di luffa è biodegradabile ed ecologica. Utilizzandola nella vita quotidiana al posto delle spugne tradizionali si evita il consumo di plastica della confezione in cui solitamente sono contenure e il rilascio di microplastiche dovute all’usura della spugna che, dallo scarico, finiscono inevitabilmente a inquinare gli oceani.

(Photo da Shutterstock)


 

Striscia schiena Sisal

100% Sisal (fibra estratta dalle foglie di un tipo di agave), lavabile in lavatrice a 40°C. Si usa bagnata: stimola la circolazione e combatte la cellulite, grazie al massaggio rinvigorente e rilassante.

Spugna vegetale di Loofa sagomata in formato spugna

Il nome scientifico è luffa, pianta coltivata anche in Italia appartenente alla famiglia delle cucubitacee.
La sua struttura con poca polpa è molta fibra, la rende idonea come sostitutivo delle spugne marine e sintetiche.

Manopola in Sisal-Cotone

Esterno: 60% Sisal, 40% Cotone. Interno: spugna. Con l’azione rinvigorente del Sisal (fibra estratta dalle foglie di agave) si unisce la praticità della spugna e la delicatezza del cotone.

Condividi
email whatsapp facebook twitter telegram versione stampabile

Articolo aggiunto al carrello!

vai alla cassa continua la navigazione